Dal 30 gennaio i nuovi treni regionali Fast

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/01/2017 alle ore 13:02.
Dal 30 gennaio i nuovi treni regionali Fast 2
Dal 30 gennaio i nuovi treni regionali Fast 2

Non si placa la discussione tra Regione Piemonte e Trenitalia in seguito alla decisione dell'azienda di aumentare il prezzo degli abbonamenti dei treni Frecciarossa. L'assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco interviene e annuncia una grande novità: dal 30 gennaio una coppia di treni Regionali Fast entreranno in servizio favorendo gli spostamenti tra Torino e Milano, attivati da Trenitalia su richiesta dell’AMP e finanziati dalla Regione Piemonte.

"Questa è la risposta della Regione e dell’AMP alla decisione di Trenitalia di sopprimere i Frecciabianca, privando Torino, ma soprattutto Vercelli e Novara, che non possono usufruire dell’AV, di un collegamento veloce con Milano alternativo ai Frecciarossa", ha spiegato Balocco. "Questi treni consentiranno di coprire la tratta Porta Susa-Rho Fiera, da cui è possibile prendere la metro, in un’ora e venti, un tempo decisamente inferiore rispetto ai normali Regionali Veloci. Le tariffe saranno le medesime di quelli dei Regionali Veloci e l’abbonamento costerà circa un terzo rispetto a quello del Frecciarossa".

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica