Accoltella la figlia e poi si uccide La depressione all'origine della tragedia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/09/2017 alle ore 18:49.
"Probabile" Omicidio - suicidio: trovati senza vita i corpi di una giovane madre e della sua bimba 3
"Probabile" Omicidio - suicidio: trovati senza vita i corpi di una giovane madre e della sua bimba 3

Aggiornamento ore 20.30

Iniziano ad emergere le prime indiscrezioni sull'omicidio - suicidio di Perosa Argentina. Probabilmente all'origine della tragedia ci sarebbe la depressione sin dal parto della giovane madre. La donna avrebbe utilizzato un coltello da cucina, approfittando del fatto di essere sola in casa. Mamma e figlia in casa vivevano con la nonna, che le ha trovate. La giovane madre morta era disoccupata.

 

Probabile Omicidio-suicidio a Perosa Argentina in frazione Meano. Nel pomeriggio sono stati trovati i cadaveri di una ragazza romena di 31 anni, Alina Mihaela Olaru, e della figlia di sei anni. La donna avrebbe accoltellato la figlia e po isi sarebbe inferta tre pugnalate. I corpi sono stati trovati dalla madre della ragazza, in Italia da 15 anni e sposata da due con un italiano. Il padre della bambina è in Romania. Salme poste a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.  Il corpo della bambina era in soggiorno e la madre in cucina. Il coltello era vicino alla donna.  Gli elementi al momento rendono plausibile l'ipotesi di omicidio suicidio. Non si conoscono le cause del gesto. Indagano i carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino e della Compagnia di Pinerolo.

Tags: omicidio - suicidio,tragedia,perosa argentina,depressione,indagini,carabinieri,disoccupata,giovane madre,bambina di 6 anni

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica