Attentati, dal Ministero gli avvisi per gli italiani all'estero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/08/2016 alle ore 13:25.
Attentati, dal Ministero gli avvisi per gli italiani all'estero 3
Attentati, dal Ministero gli avvisi per gli italiani all'estero 3

Continua la paura per i molti che in questi giorni sono all'estero o che si preparano alle vacanze lontane dalla propria patria. E, sempre aggiornatissimo, il sito del Ministero degli Affari Esteri Viaggiare sicuri conta numerosi naviganti controllore quali sono le mete più a rischio. In questo momento è stato comunicato che nel Bahrein potrebbero svolgersi, da oggi sino al 14 agosto, alcune manifestazioni non autorizzate. La Farnesina invita i connazionali ad osservare una condotta particolarmente vigile e prudente e ad evitare luoghi di assembramento.

A Conakry, in Guinea, invece i principali partiti di opposizione hanno proclamato una manifestazione di protesta per il 16 agosto nella capitale. Anche in questo caso viene raccomandata la massima cautela, di evitare assembramenti di ogni tipo e di tenersi informati sui media sugli sviluppi della situazione.

Per quanto riguarda quello che è accaduto in Thailandia, invece (le esplosioni nella località di Hua Hin, Surat Thani  e minori deflagrazioni a Phuket e Phang-nga), il Ministero comunica che le autorità locali hanno elevato il livello di allerta per le forze di sicurezza, invitando ad evitare assembramenti, luoghi affollati, cerimonie e grandi eventi in luoghi pubblici  e a limitare gli spostamenti non necessari. Strade, trasporti e aeroporti funzionano regolarmente. Si raccomanda ai connazionali di seguire scrupolosamente queste indicazioni e di tenersi informati sugli sviluppi della situazione sui media. In caso di  emergenza contattare l’Ambasciata d’Italia a Bangkok al numero 0066 81 825 61 03.

Insomma viaggiare si ma in maniera sicura.

 

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport