Cacciatore di Caluso muore in un dirupo, era il "killer" del leone ucciso durante un safari

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/12/2016 alle ore 19:56.
Cacciatore di Caluso muore in un dirupo, era il "killer" del leone ucciso durante un safari 3
Cacciatore di Caluso muore in un dirupo, era il "killer" del leone ucciso durante un safari 3
Cacciatore di Caluso muore in un dirupo, era il "killer" del leone ucciso durante un safari 4
Cacciatore di Caluso muore in un dirupo, era il "killer" del leone ucciso durante un safari 4

E' Luciano Ponzetto, medico veterinario di 55 anni originario di Orio Canavese, la vittima del tragico incidente avvenuto questo pomeriggio a Valprato, nei pressi di Ronco Canavese.

L'incidente è avvenuto durante una battuta di caccia, a dare l'allarme è stato un amico che ha attivato le ricerche del soccorso alpino grazie all'intervento di una conoscente contattata telefonicamente nel primo pomeriggio di oggi. 
Luziano Ponzetto, classe 1961, lo scorso anno era finito al centro della bufera dopo la pubblicazione di una sua fotografia che lo ritraeva accanto ad un leone appena ucciso durante un safari. Le proteste degli animalisti avevano sollevato un gran polverone contro l'ex direttore sanitario del canile di Caluso. Tante erano state le manifestazioni di protesta e gli striscioni che erano stati appesi, anche nel corso di blitz notturni, alla porta d'ingresso del suo studio a Caluso. 
Sulla dinamica del grave incidente che gli è costato la vita indagano i carabinieri di Ronco Canavese. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il cacciatore di 55 anni abbia perso l'equilibrio cadendo in un salto di roccia. Quando gli uomini del soccorso alpino, arrivati sul posto con un elicottero, si sono calati nel dirupo per il veterinario della discordia non c'era già più nulla da fare. La caduta nel vuoto gli è stata fatale.  

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica