Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/10/2016 alle ore 16:48.
Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti
Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti

SETTIMO - Sul numero de La Nuova Periferia di Settimo in edicola oggi abbiamo raccolto la denuncia, nella zona del Borgo Nuovo, per lo stato dei raccoglitori di abiti usati, letteralmente presi d'assalto dai nomadi.

Ebbene, la situazione non è assolutamente diversa anche nella zona di via Castiglione, dove il raccoglitore di abiti si trova all'interno del parcheggio, nei pressi dell'area mercatale.

Le fotografie, scattate nel primo primo pomeriggio di oggi, mercoledì 19 ottobre, mostrano abiti gettati a terra in maniera indiscriminata e raccoglitori danneggiati. Non è la prima volta che accade, la situazione va avanti da giorni. Probabilmente servirebbero controlli più serrati.

L'anno scorso un lettore aveva anche girato un video di un incontro-scontro con due "assaltatori" di cassonetti che avevano chiesto a un bambino di infilarsi dentro per estrarne il contenuto, rischiando la di restare incastrato. Era il settembre 2015.

Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti
Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti
Cassonetti degli abiti usati presi d'assalto per rubare i vestiti
La nostra prima pagina del settembre 2005

Territori

Cronaca

Cultura

Sport