Chivasso ha detto addio ai suoi Frati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25/09/2016 alle ore 16:30.
L'omelia del Vescovo Cerrato
L'omelia del Vescovo Cerrato

Si è conclusa da poche ore la messa d'addio con cui i Frati Cappuccini di Chivasso hanno detto addio, dopo quattrocento anni, alla città di Chivasso. Chiude il Convento di via Cappuccini, un giorno che cambierà per sempre la storia della città. Sull'altare il Vescovo di Ivrea, Edoardo Aldo Cerrato, il Ministro Provinciale dei Cappuccini del Piemonte Fra Michele Mottura, moltissimi sacerdoti del chivassese e i Frati della Comunità. La cronaca completa su "la Nuova Periferia" in edicola mercoledì 28 settembre.

Tags: chivasso,frati,cappuccini,messa,addio

Territori

Cronaca

Cultura

Sport