Chivasso, si strappa un braccio: uomo in prognosi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/05/2017 alle ore 07:45.
Chivasso, si strappa un braccio: uomo in prognosi 4
Chivasso, si strappa un braccio: uomo in prognosi 4

E’ ancora in prognosi riservata l’uomo che ha avuto un incidente nel pomeriggio di sabato 13 maggio lungo la provinciale che collega Castagneto a Chivasso, nel territorio di frazione San Genesio.
Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Chivasso Marco Grassi, 60 anni,stava scendendo in auto con il braccio fuori dal finestrino. Grassi è stato ritrovato da alcuni passanti in un fosso a lato della strada, con il braccio sinistro dilaniato dall’impatto forse con un veicolo parcheggiato o forse con il terrapieno.
La macchina dei soccorsi è scattata immediatamente, e capita la gravità della situazione la centrale operativa del 112 ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Chivasso, con a bordo l’équipe medica, e l’elisoccorso del 118. Una volta stabilizzato, Marco Grassi è stato trasportato al Cto di Torino dove si trova ancora ricoverato nel reparto di rianimazione, intubato e in stato di coma.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica