Cigliano, corsi di formazione per docenti e amministrativi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/07/2017 alle ore 06:00.
Cigliano, corsi di formazione per docenti e amministrativi 2
Cigliano, corsi di formazione per docenti e amministrativi 2

Si sono conclusi nel mese di giugno 2017 all’Istituto Comprensivo Don Evasio Ferraris di Cigliano, alcuni dei moduli rivolti a docenti del primo e del secondo ciclo di istruzione e al personale amministrativo della provincia di Vercelli. Con l’Avviso pubblico, prot. n. 2670 dell’8 febbraio 2016, l’Istituto è stato infatti individuato quale Snodo Formativo Territoriale per la formazione in servizio all’innovazione didattica e organizzativa. Il Programma Operativo Nazionale (PON 2014-2020), cofinanziato dai Fondi Strutturali Europei, sostiene numerose azioni, contribuendo all’attuazione della strategia UE 2020, volta a favorire una crescita intelligente, fondata sulla conoscenza e sull’innovazione  didattica. Tra i vari fronti di intervento, definiti Assi prioritari, l’Asse II riguarda proprio il potenziamento dell’istruzione, dal punto di vista della formazione. In particolare l’obiettivo specifico 10.8 fa riferimento a: “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi, anche attraverso il sostegno all’accesso a nuove tecnologie e la fornitura di strumenti di apprendimento adeguati e la promozione di risorse di apprendimento on line”. I moduli didattici sono stati progettati partendo da vari elementi qualificanti, quali accesso a risorse didattiche aperte, integrazione tra momenti in presenza e disponibilità di contenuti on line, orientamento alla pratica, modularità e flessibilità, continuità sul territorio delle azioni formative attraverso creazione di comunità professionali di rete. Le attività formative sono state programmate in aggiunta alle attività curricolari, ovvero oltre l’orario di servizio; molto successo hanno riscosso anche i moduli intensivi rivolti a docenti del primo ciclo di istruzione, svolti durante il mese di giugno 2017. Tra le principali tematiche affrontate: PNSD e PTOF, principi di base dell’architettura digitale della scuola, digitalizzazione dei servizi, sito web, posta elettronica, registro elettronico, ambienti di apprendimento, strumenti di collaborazione e team working, uso di dispositivi individuali a scuola (Bring Your Own Device). Per i DSGA e gli assistenti amministrativi, gli argomenti che hanno riscosso maggior interesse hanno riguardato: digitalizzazione amministrativa, pagamenti elettronici, fatturazione elettronica, rendicontazione finanziaria, acquisti online. Molto apprezzate anche le figure dei formatori, selezionate tramite avviso pubblico, che hanno privilegiato momenti laboratoriali e attività pratiche, mediante il learning by doing, promuovendo la progettazione di percorsi e utilizzando tutte le potenzialità che il web e le nuove tecnologie sono in grado di offrire.

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica