Condannato lo stalker per gli insulti alla ex

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/01/2017 alle ore 09:41.
Condannato lo stalker per gli insulti alla ex 4
Condannato lo stalker per gli insulti alla ex 4

c I fatti denunciati dalla sua ex amante di Cigliano, costituitasi parte civile con l’attuale compagno, risalgono al 2013. La donna, 50enne, già sposata, aveva iniziato una relazione con l’imputato. Quando lui, però, scoprì di non essere il suo unico amante andò su tutte le furie, iniziando a molestarla con chiamate e messaggi;  imboscate e pedinamenti;  fino alle missive e alle frasi denigratorie in pubblico. E trascinò così anche l’altro uomo. I legali dell’imputato avevano chiesto invece la piena assoluzione, insinuando dubbi sul raccolto della donna. E, poco prima del verdetto, l’avvocato difensore nelle repliche all’accusa, ha nuovamente sollevato  perplessità intorno alla vicenda. Tanto che la donna deve risponderne in un altro contenzioso. Il legale di parte civile, di contro, ha ribadito i gravi disturbi psicologici patiti dalla vittima e causati dalle persecuzioni patite.

Territori

Sport

Sanità

Politica