Crescentino dona 11mila euro ai paesi terremotati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/11/2016 alle ore 15:59.
Crescentino dona 11mila euro ai paesi terremotati 3
Crescentino dona 11mila euro ai paesi terremotati 3

Crescentino, prosegue la raccolta fondi in aiuto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

Da inizio settembre ad oggi sono stati raccolti oltre undicimila euro.

Prosegue la raccolta fondi che il Comune di Crescentino, unitamente al Comitato di Croce Rossa Italiana, Rione Praiet, Gruppo di Protezione Civile e a tutte le associazioni di Crescentino, aveva avviato all’indomani del tragico terremoto del 24 agosto che colpì il centro Italia, in particolare le popolazioni di Amatrice, Accumuli e Arcquata del Tronto. Ad oggi sono stati versati sul conto corrente gestito dalla Croce Rossa 120 di offerte varia, 8999,98 euro per l'Amatriciana Solidale, 1189,42 euro del banco beneficenza pro terremoto, 300 euro raccolti dal Bar Gallery, 190 euro dallo spettacolo teatrale dell'associazione culturale Dea e 500 euro da parte del Comune di Crecentino.

Un grazie sentito – commentano il Sindaco Fabrizio Greppi e l’Assessore Giuseppe Arlotta - va a tutte le Associazioni cittadine, agli esercizi commerciali ed alle tante persone che in questi mesi hanno dimostrato con la loro solidarietà il cuore profondo di Crescentino. La raccolta proseguirà nei prossimi giorni con nuove iniziative realizzate sempre in coordinamento con tutte la rete associativa cittadina.”

Come sempre Crescentino ha dimostrato la sua natura solidale e umanitaria – ha dichiarato Vittorio Ferrero, Presidente della Croce Rossa – facendo sentire la propria vicinanza alle popolazioni colpite da questa immane tragedia. Ad oggi, vista anche la complessità della situazione dovuta anche ai nuovi sismi del 26 e 30 ottobre, non è ancora stato individuato un progetto di ricostruzione da finanziare, ma siamo siamo già in contatto con le varie Istituzione del territorio per capire le varie esigenze.”

Territori

Cronaca

Cultura

Sport