E' morto Ciro, il merlo "campione" di bellezza e canto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/08/2016 alle ore 17:35.
Addio Ciro, merlo e campione
Addio Ciro, merlo e campione

Casalborgone - Ciro, merlo indiano, campione di bellezza e simpatia non canterà più. Dopo 16 anni lascia sola la sua padrona, Marta Zucco, con la quale ha passato una vita intensa tra affetto e coccole. La signora Zucco aveva addestrato Ciro tanto da plasmargli la voce con un tono umano.

"Ciro ci ha lasciato un vuoto immenso" racconta oggi Marta Zucco che i lettori della Nuova Periferia ricorderanno invece sorridente e soddisfatta dopo aver partecipato e vinto il nostro totosondaggio dedicato agli amici animali. La targa delle Simpatiche Zampette resterà uno dei tanti allori che renderanno indelebile il ricordo del merlo Ciro. Un ultimo saluto che potrà seguire le note dell'Inno alla Gioia, musica simbolo dell'Unione Europea, brano che Ciro sapeva fischiare con un'abilità da maestro di musica.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport