Era latitante da più di un anno, i carabinieri lo trovano avvolto in un tappeto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/07/2016 alle ore 10:27.
Era latitante da un anno, i carabinieri lo trovano avvolto in un tappeto 2
Era latitante da un anno, i carabinieri lo trovano avvolto in un tappeto 2

Per nascondersi dalla "caccia" dei militari si è avvolto in un tappeto sotto ad un letto. I carabinieri di Mirafiori, del Nucleo Investigativo e di Barriera di Milano stavano indagando da tempo sulle ripetute uscite di casa di un detenuto agli arresti domiciliari e, alla fine, sono riusciti a trovare un cittadino romeno, latitante da più di un anno. E' successo nei giorni scorsi, in un appartamento di via Spontini a Torino. Sul catturando romeno, Silvio Brinzeiu, 26 anni, pendeva un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio esecuzione penali di Torino, per una pena di 2 anni e 2 mesi, per furto di telefoni cellulari commesso ad Aosta nel 2012. E' stato localizzato nell'appartamento in uso ad un connazionale ai domiciliari, Florin Iancu, di 29 anni. Quando i militari dell'Arma di Torino hanno fatto irruzione nell'appartamento, dopo aver sorpreso il padrone di casa in giro per la città nonostante la misura cautelare dei domiciliari, hanno cercato anche un eventuale altro inquilino: e lo hanno trovato. Era proprio il latitante Brinzeiu, che si era nascosto avvolgendosi in un tappeto sotto il letto. 

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport