Espulso dall'Italia, senza patente e assicurazione scappa per evitare un controllo: "solo" denunciato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/08/2016 alle ore 08:47.
Espulso dall'Italia, senza patente e assicurazione scappa per evitare un controllo: "solo" denunciato 4
Espulso dall'Italia, senza patente e assicurazione scappa per evitare un controllo: "solo" denunciato 4

Scappa per evitare un controllo della Finanza. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi a Torino, quartiere Santa Rita, dove un trentenne di origine marocchine residente nel capoluogo Piemontese, alla guida di una Volkswagen Golf, ha dapprima urtato l’auto dei Finanzieri e, dopo aver abbandonato il veicolo, ha pensato bene di darsi alla fuga tra le vie cittadine. I militari si sono lanciati all’inseguimento dell’uomo, unitamente ad un’altra autopattuglia delle Fiamme Gialle nel frattempo attivata dalla Sala Operativa del Comando Provinciale Torinese. Il trentenne è stato immediatamente raggiunto, bloccato e condotto presso gli uffici del Gruppo Torino. Nel corso della successiva perquisizione, i Finanzieri hanno rinvenuto all’interno dell’autovettura del soggetto, già noto alle forze dell’ordine, alcuni grammi di sostanze stupefacenti. Dagli accertamenti svolti è anche emerso che l’uomo, già espulso dal territorio nazionale, guidava abitualmente un’autovettura, tra l’altro sprovvista di copertura assicurativa, pur non avendo mai conseguito la patente di guida. Il trentenne è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per detenzione di stupefacenti e violazione dell’ordine di espulsione.

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport