Firme false in Regione, rinviata la prossima udienza. A rischio 8 consiglieri PD

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/03/2017 alle ore 15:09.
Firme false in Regione, rinviata la prossima udienza. A rischio 8 consiglieri PD 1
Firme false in Regione, rinviata la prossima udienza. A rischio 8 consiglieri PD 1

Entro il 19 aprile i legali dovranno depositare le proprie memorie e prepararsi alla discussione di fronte ai giudici del Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte. In gioco ci sono 8 consiglieri regionali del Pd che rischiano di "saltare" dopo che i giudici del Tar hanno deciso di prendere tempo e valutare la suggestione avanzata della consigliera (ex Lega Nord) Patrizia Borgarello. Il tema è quello delle false che già aveva spinto la consigliera a chiedere l'annullamento delle elezioni regionali che hanno portato alla vittoria dell'attuale presidente Sergio Chiamparino. Qualora si dovesse verificare l'ipotesi di accoglimento dal Consiglio Regionale, per il Pd, salterebbero delle "teste" importanti, tra le quali quella di Davide Gariglio e Mauro Laus. 

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica