Furti nelle tabaccherie, fermato un fabbro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/11/2016 alle ore 14:24.
Furti nelle tabaccherie, fermato un fabbro 3
Furti nelle tabaccherie, fermato un fabbro 3

E' un fabbro romeno residente ad Alessandria l'unico ad esser stato fermato dai Carabinieri durante l'ultimo colpo che hanno messo a segno. E' proprio nel furto che gli è stato fatale il fabbro ha impiegato solo 40 secondi per bucare la saracinesca, rompere la vetrina e far si che gli altri componenti della banda entrassero all'interno del locale. Un furto che è valso tremila euro in contanti e molto di più più in sigarette e gratta e vinci. Ma i ladri non avevano fatto i conti con l'allarme che suonato ha immediatamente giungere sul posto i carabinieri. Gli uomini dell'Arma sono riusciti ad intercettare i malviventi. Due le auto: una è riuscita a fuggire ma la seconda è stata fermata. L'autista è riuscito a scappare ma il fabbro è stato bloccato. I carabinieri hanno sequestrato quasi 800 pacchi di sigarette e 286 biglietti gratta e vinci, oltre agli attrezzi del fabbro. Pare che la banda sia l'autrice di decine di furti.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport