Gassino, con la carta d'identità si può esprimere la volontà di donare gli organi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/08/2016 alle ore 11:08.
Gassino, con la carta d'identità si può esprimere la volontà di donare gli organi 2
Gassino, con la carta d'identità si può esprimere la volontà di donare gli organi 2

Anche a Gassino, dallo scorso mese di maggio, i cittadini maggiorenni,   in occasione del rilascio o del rinnovo della carta di identità, avranno l'occasione di dichiarare la propria volontà sulla donazione degli organi e dei tessuti allo sportello anagrafe, firmando l'apposito modulo. La decisione sarà inserita nel Sistema Informativo Trapianti, il database del Ministero della Salute che permette ai medici che lavorano nel Coordinamento di consultare in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà dell’individuo. La scelta può essere modificata in qualunque momento recandosi agli sportelli dell’ASL e risulta valida l’ultima espressione rilasciata in ordine temporale. Il progetto, a cui ha aderito l'Amministrazione guidata dal sindaco Paolo Cugini, in collaborazione con il Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti, offre ai cittadini una possibilità in più, ma soprattutto apre un nuovo punto di informazione e di sensibilizzazione sul tema della donazione degli organi.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport