GRAVI DANNI STRUTTURALI: CHIUDE IL PONTE DI VIA CASTIGLIONE

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/12/2016 alle ore 16:13.
GRAVI DANNI STRUTTURALI: CHIUDE IL PONTE DI VIA CASTIGLIONE 1
GRAVI DANNI STRUTTURALI: CHIUDE IL PONTE DI VIA CASTIGLIONE 1
Gravi danni strutturali, chiude il ponte sul Po tra Settimo e Castiglione

Il ponte sul Po che collega Settimo a Castiglione è stato chiuso questo pomeriggio. La decisione, assunta nella giornata odierna dal servizio viabilità della Città Metropolitana, è dovuta al peggioramento del cedimento differenziale "in corrispondenza del giunto di dilatazione compreso tra la prima e la seconda campata lato Settimo T.se", così come riportato nell'ordinanza della Città Metropolitana. 

Durante l'allerta meteo dello scorso novembre, le copiose precipitazioni avevano provocato il cedimento strutturale che aveva costretto a vietare il transito sul ponte ai mezzi di portata superiore alle 3,5 tonnellate. La decisione che è stata presa oggi, mercoledì 28, invece vieta il transito sul ponte a qualsiasi tipo di veicolo. 

L'ordinanza della Città Metropolitana prevede la chiusura "al transito dal Km 1+300 al 1+500 (Ponte sul Fiume Po) della S.P. 92 di "Castiglione" a tutti gli utenti della strada senza alcuna eccezione a far data dall'emanazione della presente fino al consolidamento della struttura". Il rischio è che il cedimento di una delle "piglie" possa creare ulteriori danni, soprattutto se la struttura resta aperta al traffico veicolare o pedonale. 

Non è chiaro quanto potranno durare i lavori di consolidamento del ponte, ma non si esclude che la chiusura possa potrarsi per settimane o per mesi. Per raggiungere i Comuni della collina sarà necessario trovare percorsi alternativi, come quello sul ponte tra Gassino e San Raffaele.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica