Il Faber Teater al Forte di Exilles

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/08/2016 alle ore 09:00.
Il Faber Teater al Forte di Exilles 2
Il Faber Teater al Forte di Exilles 2

Un viaggio musicale e teatrale, un viaggio reale che dal comune di Exilles conduce al Forte. Lo spettacolo Emigranti è la proposta di Faber Teater per questa sera, venerdì 12 agosto, alle  21, e parte del programma Exilles il Forte. Uno spettacolo dalla lunga storia, che viaggia e fa viaggiare. Viaggia il pubblico, che grazie alle musiche, alle canzoni e alle azioni teatrali di Faber Teater si sposta dalla Francia alla Spagna al Sudamerica per poi tornare nella vecchia Europa e approdare nella nostra Italia. Viaggia la compagnia, che negli anni ha portato lo spettacolo in 19 paesi europei ed extraeuropei, incontrando i pubblici dei grandi festival internazionali (Festival di Sibiu, Romania, FIT-BH di Belo Horizonte, Brasile, Stockthon Festival, Gran Bretagna) o dei villaggi della foresta amazzonica in Ecuador e delle piccole città europee. E sarà un viaggio reale quello che Faber Teater presenta ad Exilles: uno spettacolo itinerante che parte dalla piazza centrale del comune e su, su fino al Forte, tra balli e fermate, per seguire la storia dei personaggi senza tempo e senza luogo di Emigranti, che vengono da lontano con le loro tradizioni, con le ricchezze delle loro culture, con la bellezza delle loro lingue. Lo spettacolo Emigranti vede in scena i sei attori di Faber Teater: Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano, Marco Andorno, Paola Bordignon, Sebastiano Amadio per la regia di Aldo Pasquero e Giuseppe Morrone e la direzione musicale di Antonella Talamonti.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport