Il Sorriso di Buba ringrazia il sostegno del Catanzaro calcio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/08/2016 alle ore 20:05.
Il Sorriso di Buba ringrazia il sostegno del Catanzaro calcio 2
Il Sorriso di Buba ringrazia il sostegno del Catanzaro calcio 2

L’Associazione il Sorriso di Buba ringrazia i giocatori e la società U.S. Catanzaro 1929, per aver voluto contribuire, con la loro donazione, alla realizzazione dei progetti societari.
L’associazione settimese è in contatto da più di 5 anni, con Enti locali e regionali, strutture sanitarie territoriali ed associazioni già attive sul territorio.
Uno degli ultimi progetti realizzati dal Sorriso di Buba è riferito a marzo di quest'anno quando, volendo rendere omaggio alla lotta contro il cancro affrontata dalla nostra socia e amica Elisabetta, ci siamo rivolti nuovamente all'ADI - assistenza cure domiliciari dell'ASL TO4 -, la quale ha seguito tutto il suo percorso di cura. Per poter implementare e rendere più agevoli le visite a domicilio dei medici ed infermieri a febbraio 2016 Il Sorriso di Buba ha acquistato e consegnato un autovettura all’ADI.
Il prossimo progetto che stiamo portando avanti è con il gruppo italiano tumori rari Gruppo Piemontesi Sarcomi Onlus. L’Associazione GITR-GPS, fondata nel 1996 e riconosciuta come Personalità Giuridica Privata dalla Regione Piemonte, ha come scopo lo studio dei Tumori Rari e la definizione di accurati processi diagnostico-terapeutici, garantendo un percorso assistenziale pluridisciplinare continuo ai pazienti con queste patologie. Il Gruppo, che è interdisciplinare e riunisce Specialisti di diversi Ospedali torinesi, si è dedicato in modo particolare ai sarcomi ed ai tumori dell’apparato muscolo scheletrico, alla loro diagnosi, al loro trattamento e alla ricerca clinica. In questi anni ha garantito formazione ai Medici ed agli Infermieri, ricerca clinica, supporto psico-oncologico ai Pazienti con Tumori Rari e alle loro Famiglie. Dal 2005 ad oggi ha organizzato 18 Congressi sui Tumori Rari tra cui uno Nazionale e dallo stesso anno è attivamente impegnato nel supporto psicologico gratuito di Malati e Famiglie colpiti da una neoplasia a bassa incidenza.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport