Italicum, Buemi: "Dobbiamo ripartire dalla legge Mattarella"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/07/2016 alle ore 14:34.
Italicum, Buemi: "Dobbiamo ripartire dalla legge Mattarella" 2
Italicum, Buemi: "Dobbiamo ripartire dalla legge Mattarella" 2

Il senatore Enrico Buemi si è espresso sulla legge elettorale, uno dei nodi cardini del dibattito politico a livello nazionale. Una considerazione, quella fatta dal sanraffaelese, che propone di riavviare la discussione dell'Italicum dalla lege Mattarella.

"Essendo ripartito il dibattito sul cambiamento della legge elettorale, ricordo che ho presentato, nel 2014, un disegno di legge che ripropone la legge elettorale di cui è stato padre il Presidente Mattarella con qualche leggera modifica (A.S. 1369)", ha così dichiarato il senatore socialista Buemi, Vice Presidente del gruppo 'Per le Autonomie-Psi-Maie'. "Questa sarebbe un buon punto di partenza. Allo stato delle prese di posizione sia di alcune forze politiche, sia di autorevoli esperti di sistemi elettorali e alla luce dell'esperienza maturata sul campo dalla prima applicazione del Mattarellum in poi - ha concluso Buemi-  è chiaro che la legge Mattarella sia il meglio di quello che abbiamo prodotto in questi anni e di certo il dibattito dovrebbe ripartire da qui".

X

Territori

Cronaca

Cultura

Sport