La Corte d'Appello non ridà la figlia ai genitori-nonni: divisa l'opinione pubblica

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/03/2017 alle ore 00:30.
La Corte d'Appello non ridà la figlia ai genitori-nonni: divisa l'opinione pubblica 3
La Corte d'Appello non ridà la figlia ai genitori-nonni: divisa l'opinione pubblica 3

Il caso dei genitori di Casale Monferrato fa discutere. La Corte d'Appello di Torino ha confermato lo stato di adottabilità della bambina che era stata allontanata dalla coppia di "genitori-nonni" di Casale Monferrato (75 anni lui, 63 lei) a pochi mesi dalla nascita. 
A nulla è servito il ricorso presentato dai genitori. La coppia, infatti, nonostante sia formata dai genitori biologici della piccola, è stata ritenuta non in grado di badare a lei. Ricorso così respinto. 

Territori

Cultura

Sport

Sanità

Politica