Mancano i loculi a Venaria ma il sindaco non ne costruisce

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/01/2017 alle ore 06:30.
Mancano i loculi a Venaria ma il sindaco non ne costruisce 3
Mancano i loculi a Venaria ma il sindaco non ne costruisce 3

Emergenza loculi nei due cimiteri cittadini di Venaria. E, a differenza di molti altri comuni dove si prevede sempre un ampliamento quando si è vicini al terminarli, l'amministrazione del sindaco del Movimento 5 Stelle  Roberto Falcone ha scelto un'altra strada. Il Comune di Venaria, infatti, ha scelto di ridurre la concessione dei loculi a un

massimo di 30 anni a differenza di oggi che era di 50 o 100 anni a seconda dei casi.

Ma come procederà ora il Comune di Venaria? In questi giorni sono state inviate le lettere ai parenti dei defunti tumulati tra il 1968 e il 1976 o quelli che proprio in quel periodo l'anno acquistato. A loro, se rinunceranno in modo volontario alla scadenza naturale della
concessione del loculo ci saranno alcuni incentivi come il fatto che il Comune si farà carico dell’estumulazione, la ricomposizione dei resti della salma, la cassetta zincata e la celletta per la conservazione dei resti mortali ricomposti.

 

Territori

Cronaca

Sport

Sanità

Politica