Miss Italia, il chivassese fa il tifo per Arianna

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/05/2017 alle ore 07:58.
Arianna Roselli, 20 anni, nata a Chivasso
Arianna Roselli, 20 anni, nata a Chivasso

Venticinque ragazze provenienti da Piemonte e Valle d'Aosta hanno partecipato ai nuovi casting di Miss Italia svoltisi all’Ippodromo di Vinovo, nel torinese. Tra loro anche Arianna Roselli, 20 anni, nata a Chivasso e residente a Brandizzo.
“A selezioni appena iniziate, le iscritte sono già 320 e siamo solo fine aprile - commenta soddisfatto l’agente regionale del concorso, Vito Buonfine – quest’anno il numero delle iscrizioni ha superato ogni record, segno di una popolarità e di un radicamento territoriale che crescono e si rafforzano di anno in anno". 
Grande entusiasmo dunque per questa nuova edizione del concorso, che prenderà il via ufficialmente con la selezione provinciale del 20 maggio al circolo popolare di Casale Popolo, in provincia di Alessandria, e toccherà numerose diverse località del Piemonte e della Valle d'Aosta fino a fine agosto, quando partiranno le fasi nazionali.
Intanto le ragazze continuano ad iscriversi direttamente sul sito internet del concorso www.missitalia.it. L'iscrizione è gratuita, basta avere un'età compresa tra i 18 e i 30 anni. Tra le novità degli ultimi anni, oltre all'innalzamento del limite d'età, la possibilità per le ragazze straniere di partecipare alla kermesse anche se non ancora in possesso della cittadinanza, purché residenti in Italia da almeno 18 anni consecutivi.

I prossimi casting si svolgeranno sabato 13 maggio dalle ore 21:30 alle 23:30 alla discoteca "Pacifico" di Viotto di Scalenghe (TO) e giovedì 25 maggio dalle ore 18 alle 23 all'Expo di Moncalieri, all'ex Foro Boario.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica