'Ndrangheta e calcio, arrestato Fabio Germani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/07/2016 alle ore 14:58.
'Ndrangheta e calcio, arrestato Fabio Germani 4
'Ndrangheta e calcio, arrestato Fabio Germani 4

Scorrendo le pagine dell’ordinanza su quindici arresti di pochi giorni fa per associazione a delinquere di stampo mafioso, c’è un nome che balza subito agli occhi, un nome che nessun chivassese avrebbe anche solo immaginato di poter legare alla ‘ndrangheta. E’ quello di Fabio Germani, 41 anni, imprenditore nella ristorazione e uomo simbolo del tifo juventino. Secondo la Procura di Torino, che per Germani ha scelto il carcere con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, il suo ruolo vicinissimo alla società bianconera gli avrebbe permesso di favorire economicamente le cosche di Rosarno. Ma lui, si difende.
Tutti i particolari su La Nuova Periferia da oggi in edicola

Territori

Cronaca

Cultura

Sport