Niente titolo italiano per Abatangelo: l'avversario dà forfait per motivi di salute

Era tutto pronto per il ritorno del campione chivassese, dall'hotel ai pullman dei tifosi, ma l'incontro è saltato. Per ora

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/04/2017 alle ore 10:04.
Era tutto pronto: anche le locandine
Era tutto pronto: anche le locandine

Era tutto pronto. L'Hotel per il rito del peso, il palazzetto dello sport di Campi Bisenzio a Firenze e i tifosi da Chivasso, Montanaro e Torino stavano già organizzando i pullman per andare a tifare il porprio beniamino. E invece è saltato tutto. L'incontro con in palio il titolo italiano pesi mediomassimi (vacante) tra Stefano Abatangelo e David Rettore non si farà per l'indisponibiltà del pugile fiorentina. Il match, organizzato della Spagnoli & Sabbatini Production, era già nel calendario della Federazione Pugilistica Italiana e il conto alla rovescia del ritorno di Abatangelo ad una sfida ufficiale stava scadendo le giornate del pugile nato a Montanaro, cresciuto a Chivasso e ora residente a Torino. Ma nulla. Per inidisponibiltà medica di Rettore, il Campionato d'Italia dei pesi mediomassimi in programma il 21 aprile è stato rinviato a data da destinarsi.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica