Nuoto, ottimi risultati per la Dynamic Sport

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01/02/2017 alle ore 10:41.
Nuoto, ottimi risultati per la Dynamic Sport 3
Nuoto, ottimi risultati per la Dynamic Sport 3

Quello passato è stato un week end da ricordare per la Dynamic Sport: prima la notizia della conferma in serie B per la squadra femminile, poi i festeggiamenti per la vittoria nel meeting toscano di Massarosa. Due avvenimenti che hanno portato il morale alle stelle tra lo staff tecnico ed i portacolori delle squadre agonistiche di nuoto che si allenano a Biella, Crescentino, Rivarolo Canavese, Ivrea, Pralino Sandigliano e San Mauro Torinese. Il risultato più eclatante è stato senza dubbio la conferma in serie B delle ragazze, che, classifiche alla mano, sono la 30esima squadra in ambito Nazionale, piazzamento non distante dal migliore nella storia societaria (27°, ottenuto la scorsa stagione). In auge anche i maschi, che a seguito della fase regionale di Coppa Brema, hanno ottenuto il 57° posto in Italia, miglior piazzamento di sempre per la squadra maschile Dynamic Sport, a 400 punti di distanza dal 40° posto, l’ultimo piazzamento utile per accedere alla serie B. Due risultati che rispecchiano appieno la crescita del movimento natatorio Dynamic Sport e la bontà del progetto sportivo che, con a capo proprio Dynamic, coinvolge anche In Sport. Grande soddisfazione da parte dei tecnici Enrico Rubino, Donato Nizzia, Lucia Dante, Luca Andreo e Stefano Megetto, oltre che del d.s. Marco Sublimi e del presidente Attilio Marchesi.

Per quanto riguarda il meeting lucchese di Massarosa, la Dynamic si è imposta nella classifica a squadre davanti ad Aurelia Nuoto, Piave Nuoto e Circolo Terni. Vittorie per Helena Biasibetti (800 stile libero, 50 e 100 delfino ragazzi, ), Carola Valle (50, 100 e 200 stile libero ragazzi), Gabriele Rizzo (100 delfino ragazzi), Alessio Salino (100 e 200 delfino assoluti), Costanza Bonaudo (100 e 200 rana ragazze), Andrea Dellarole (50, 100 e 200 rana juniores), Martina Roggero (50 delfino e 200 misti assoluti), Luca Caramellino (400 misti ragazzi). In totale per la Dynamic 44 podi (15 primi posti, 15 secondi e 14 terzi).

Territori

Cultura

Sport

Sanità

Politica