Operazione antidroga, denunciati un italiano e un tunisino

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/08/2016 alle ore 15:31.
Operazione antidroga, denunciati un italiano e un tunisino 3
Operazione antidroga, denunciati un italiano e un tunisino 3

L'perazione nel quartiere San Salvario di Torino da parte degli agenti del Commissariato Barriera Nizza si è chiusa con due denunce. In piazza Nizza, infatti, le forze dell'ordine hanno controllato un italiano e un tunisino. Gli agenti hanno rinvenuto un involucro, gettato probabilmente a terra qualche istante prima ai piedi dei due che hanno cercato di allontanarsi, invano, in sella ad un motorino. Recuperato il sacchetto, sequestrato a carico di ignoti, hanno perquisito i due e hanno trovato ancora  6 involucri contenenti sostanza stupefacente, eroina  e morfina. Il tunisino poi aveva ancora indosso una quantità modesta di morfina, 1600 euro in contanti e una tessera sanitaria rubata a una signora italiana. L'uomo è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per violazione della Legge sugli stupefacenti e ricettazione. L'italiano aveva, invece, con sé un coltellino multiuso: anche lui denunciato.

 Il personale ha poi svolto, con le unità cinofile, un contro all'interno del Parco del Valentino e sono stato ritrovati 16 involucri contenenti sostanza stupefacente, marijuana e hashish, nascosti sotto il manto erboso dell'area delle collinette ubicate fra corso Massimo d'Azeglio e corso Vittorio Emanuele II.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport