Panino al posto della mensa, il giudice accetta due ricorsi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/08/2016 alle ore 18:49.
Panino al posto della mensa, il giudice accetta due ricorsi 3
Panino al posto della mensa, il giudice accetta due ricorsi 3

Una decisione, quella del tribunale di Torino, che dà ancora ragione ai genitori e che piace a molte famiglie che, presto, potrebbero unirsi a coloro che hanno già vinto la loro battaglia. Stiamo parlando di quei genitori che vogliono preparare a casa il pranzo da mangiare a scuola ai loro figli. Coloro che non vogliono più sobbarcarsi il costo della mensa scolastica. Da Torino alla provincia sono numerosi i genitori che hanno questo desiderio. E oggi il giudice Marco Ciccarelli ha emesso due ordinanze che accolgono i ricorsi d'urgenza presentati che volevano accodarsi ai 58 che il 22 giugno si erano visti riconoscere il diritto di portare il pasto da casa. Insomma, un nuovo capitolo si è aperto e ora non resta che attendere di conoscere se altri genitori presenteranno ricorso.







Territori

Cronaca

Cultura

Sport