Ponte "chiuso", ad aprile l'affidamento dei lavori, la riapertura a settembre

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/03/2017 alle ore 12:52.
Ponte "chiuso", ad aprile l'affidamento dei lavori,  la riapertura a settembre 3
Ponte "chiuso", ad aprile l'affidamento dei lavori, la riapertura a settembre 3

Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, in qualità di Commissario delegato per il superamento dell’emergenza derivante dagli eventi meteorologici del novembre 2016 ha firmato due specifiche ordinanze contenenti e agli elenchi degli interventi approvati dal Dipartimento di Protezione Civile le Disposizioni attuative dello stesso Capo del Dipartimento della Protezione Civile relative alle modalità per la rimozione di materiali alluvionali da terreni privati. Nella prima ordinanza vengono resi noti gli elenchi relativi interventi approvati dal Dipartimento di Protezione Civile per un importo pari a 47.528.000, di cui 618.000 per spese per soccorso ed assistenza alla popolazione, 22.780.000 per interventi di somma urgenza e 24.130.000 per interventi di urgenza,  tra i quali il consolidamento del ponte a Settimo Torinese per Castiglione. Intanto, nella serata di ieri, mercoledì 22 marzo, a San Mauro si è svolto il tanto atteso incontro pubblico con i cittadini, proprio per fare il punto della situazione, sull'avvio dei lavori e il cronoprogramma. Per quanto riguarda i tempi annunciati dai tecnici della Città Metropolitana, ad aprile ci sarà l'affidamento dei lavori, da maggio a giugno l'esecuzione delle opere in alveo del fiume Po, da luglio a settembre il montaggio del nuovo impalcato, le finiture, il collaudo e l'apertura al transito. La speranza è che tali tempistiche possano essere effettivamente rispettate per risolvere una problematica, quella legata al traffico ed ai disagi per gli automobilisti, che con il passare dei giorni sta diventando sempre più pesante. Durante la serata sono state presentate anche le iniziative del gruppo facebook "Ridateci il ponte", che conta più di 2000 iscritti.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica