Referendum: il comitato del No si organizza sul web

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/09/2016 alle ore 14:42.
Referendum: il comitato del No si organizza sul web
Referendum: il comitato del No si organizza sul web

CHIVASSO - Come nome del promotore campeggia quello di Annalisa De Col, assessore nella giunta guidata da Libero Ciuffreda, attualmente sono solo 7 ma puntano a crescere. Sono questi i primi dati che emergono dal comitato per il No  alla riforma Costituzionale Renzi-Boschi in chiave chivassese. E soprattutto in chiave web.

L'esponente della giunta infatti, sta cercando di promuovere una petizione online che di fatto serva a ricompattare il fronte a sinistra del Pd che si oppone al cambiamento della Costituzione.

Insomma, partono le grandi manovre in vista dell'appuntamento con le urne che si terrà in autunno (la data non si conosce) e che avrà qualche strascico su tutto il mondo politico: da Roma a Chivasso.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport