Rivalba, il programma della festa Patronale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/07/2016 alle ore 09:04.
Rivalba, il programma della festa Patronale 2
Rivalba, il programma della festa Patronale 2

Prenderà il via domani, venerdì 29 luglio, la festa Patronale di Sant'Amanzio a Rivalba, con Amministrazione comunale, Gruppo La Trona e Comunità Ricreativa. Ricco il programma degli appuntamenti, proprio a partire da venerdì sera, quando alle 19 ci sarà l'inaugurazione del tradizionale padiglione gastronomico. Dalle 20.30, invece, verrà inaugurato il banco di beneficenza, organizzato a favore della scuola materna di Rivalba presso la struttura polivalente. Dalle 21.15 la compagnia dialettale Sal & Peiver proporrà, nel centro storico, la commedia “I maneggi per maritare la figlia, mentre dalle 22 prenderà il via la serata live con il concerto dei Kind of magic, che proporranno cover dei Queen. Sabato 30 dalle 15 ci sarà una gara di bocce a coppie alla baraonda, mentre dalle 18 è previsto il mercatino delle pulci, “Rabadan sotto le stelle”. Dalle 19 alle 24 il padiglione gastronomico e alle 20.30 il banco di beneficenza. Dalle 21.30 serata danzante con l'orchestra di Luca Frencia. Ricco il programma di domenica 31 con la mostra mercato ortofrutticola, l'esposizione del tartufo d'estate, il gran torneo di calcio bolla, la gara alle bocce, la premiazione dei balconi fioriti, il padiglione gastronomico, il banco di beneficenza e la serata musicale con il gruppo Way to Hollywood. Lunedì primo agosto, al pomeriggio, ci sarà una gara a coppie alla baraonda di bocce, mentre dalle 15.30 alle 17.30 sono previsti i giochi per bambini. In serata, il padiglione gastronomico con la porchetta, il banco di beneficenza e l'orchestra spettacolo “Giuliano e i Baroni”. Martedì 2 la conclusione con la gara a bocce, in serata il padiglione gastronomico, il banco di beneficenza, l'orchestra spettacolo Dina Manfred e per concludere, alle 23, il grande spettacolo piro-musicale a ridotto impatto ambientale ed acustico, visibile dal centro storico.

 

Territori

Cronaca

Cultura

Sport