Settimo, ecco come cambia la viabilità per la Fiera dei Coj

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18/11/2016 alle ore 11:20.
Settimo, ecco come cambia la viabilità per la Fiera dei Coj 2
Settimo, ecco come cambia la viabilità per la Fiera dei Coj 2

E' per le 21 di oggi, venerdì 18, l'apertura ufficiale dell'edizione 168 della Fera dij Coj, l'appuntamento fieristico più atteso dell'anno settimese. 
Nella sala consiliare del Comune di Settimo si terrà l'incoronazione dei nuovi regnanti della kermesse, il Re dei cavoli e la Regina delle Verze, nel corso dell'evento organizzato dalla Pro Loco e dal Centro Studi Settimesi.

Intanto, però, sono state rese note le modifiche alla viabilità che verranno istituite nelle giornate di sabato e domenica.
Dalle 17 di oggi, venerdì 18, fino alle 24 di domenica 20 novembre verrà istituito il divieto di transito in via Ariosto nel tratto compreso tra la via Mulino Vecchio e la piazza Vittorio Veneto;
dalle 18 di venerdì, e sempre fino alle 24 di domenica 20 sarà in vigore il divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata in via Italia 16, limitatamente al piazzale destinato a parcheggio attiguo all'istituto bancario San Paolo. 

Le modifiche più importanti, comunque, riguarderanno soprattutto le giornate di sabato 19 e domenica 20. Per quanto riguarda la giornata di sabato 19, dalle 6 alle 24, sarà istituito il divieto di circolazione veicolare e di sosta con rimozione forzata su tutto il territorio, nelle vie e nelle piaze in cui si tiene la manifestazione fieristica e precisamente: piazza Vittorio Veneto, compresi i controviali e le intersezioni disciplinate da rotatorie; via Castiglione nel tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e via Dalla Chiesa; viale Piave nel tratto compreso tra via Volta e piazza Vittorio Veneto; via Italia (da via San Mauro a via Galileo Galilei); via Buonarroti nel tratto compreso tra via Italia e via Aragno; via Alfieri, via Mazzini (da via Alfieri a via Roma) e piazzetta Calamandrei; via Roma (da via Italia a via Verdi); piazza San Pietro in Vincoli; piazza della Libertà; via San Francesco d'Assisi; via Dante; via Manzoni, via Cesare Battisti; via Roosevelt nel tratto compreso tra via Italia e via Mazzini; via Teologo Antonino, nel tratto compreso tra via Chiomo e via Italia; piazza Campidoglio; piazza Astengo; piazza Garzena; via Castiglione, area adibita a parcheggio (fronte civico 12); via Garibaldi (escluso i residenti) nel tratto da via Cavour a via Italia, via Cavour (area destinata alla sosta fronte civico 14); via Chiomo (limitatamente ai primi due stalli di sosta a partire dall'intersezione con la via T. Antonino, per il posizionamento dei mezzi di soccorso della CRI); l'istituzione del doppio senso di circolazione alternato a vista in via Don Paviolo (nel tratto da via Da Vinci fino all'intersezione con via Astegiano), per i soli residenti. 

Inoltre, dalle 24 di sabato alle 6 di domenica ci sarà l'istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione forzata nelle vie interessate dalla fiera dove permane la presenza di attrezzature e, precisamente: piazza Vittorio Veneto, compreso il controviale attiguo alla zona destinata a parcheggio e parte delle rotatorie poste a disciplina delle intersezioni all'estremità della piazza; via Castiglione nel tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e via Mulino Vecchio. 

Tags: settimo torinese,fiera,cavolo,fera dij coj,coj

Territori

Cronaca

Cultura

Sport