Terremoto, metti una cena o una serata all'insegna della solidarietà

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/08/2016 alle ore 10:43.
Terremoto, metti una cena o una serata all'insegna della solidarietà 2
Terremoto, metti una cena o una serata all'insegna della solidarietà 2

Metti una cena o una serata all'insegna della solidarietà. E' il senso delle iniziative che si svolgeranno a Settimo nella serata di sabato 27 agosto dopo che, il sisma del centro Italia, ha risvegliato il senso solidale dei cittadini e degli imprenditori del territorio. Dopo le tante raccolte di beni di prima necessità che sono state avviate, e poi sospese su consiglio della Croce Rossa Italiana, lo spirito benefico si è messo in moto anche sul fronte della ristorazione e dei locali della movida.
Se lo staff del Ristorante René di via Aie Lunghe è stato uno dei primi, a Settimo, a decidere di inserire nel menu il famoso sugo all'amatriciana e di devolvere una parte del costo di ogni piatto alla raccolta fondi per le popolazioni terremotate, il suo slancio non è passato inosservato.
Alla pizzeria Blanco, nel cuore del centro storico settimese, da sabato sera entrerà nel menu la pizza "Amatrice". La new entry sarà la protagonista principale di alcune delle prossime serate organizzate dalla pizzeria di fronte al Municipio di Settimo. Parte del ricavato dalla scelta degli avventori del locale sarà quindi devoluta in beneficenza.
Anche i giovani settimesi hanno deciso di fare la propria parte e, ad aprire la strada a questo tipo di raccolta fondi, c'è il Pulp di via Rantano. Per ogni drink che verrà consumato nella serata di sabato 1 € verrà devoluto alla Croce Rossa, tramite l'Iban messo a disposizione per la raccolta straordinaria di aiuti. Per tutta la giornata, inoltre, si potrà donare liberamente (e qualsiasi cifra) proprio presso lo staff del locale della movida settimese. "Ovviamente - spiegano dal Pulp - oltre all'euro di donazione previsto per ogni drink, ognuno sarà libero di offrire ciò che vuole. Alla fine della serata sarà pubblicato l'avvenuto bonifico per vedere tutti insieme quale cifra saremo riusciti a raggiungere".

Territori

Cronaca

Cultura

Sport