Torinopoli: il gioco da tavola sabaudo chiude dopo la seconda edizione

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/08/2017 alle ore 12:17.
Torinopoli: il gioco da tavola sabaudo chiude dopo la seconda edizione 2
Torinopoli: il gioco da tavola sabaudo chiude dopo la seconda edizione 2

Non ci sarà una terza edizione dell'ormai celebre gioco da tavola sabaudo. Torinopoli annuncia lo stop attraverso un comunicato sui social in cui spiega il motivo del blocco. "Nel ringraziare tutti per l’entusiasmo e il calore con cui avete accolto il nostro progetto - si legge -, vi comunichiamo che la seconda edizione di Torinopoli, ormai totalmente esaurita, sarà anche l’ultima. A seguito di una vertenza con soggetti che lamentavano la violazione di diritti d’autore e di marchio, il gioco come lo conoscete non sarà più prodotto. Ringraziamo lo Studio Tosetto Weigmann e in particolar modo l’Avvocato Fabrizio Tarocco per averci accompagnati in questa avventura. Niente paura però: a breve torneremo da voi con una nuova proposta ancora più originale, divertente e… torinese. Restate in ascolto". Immediata la reazione dei fans, delusi dalla notizia. Ma lo staff del gioco annuncia sorprese per il futuro, in cantiere dunque un nuovo progetto.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità

Politica