Venaria, controlli tra i cassonetti dei rifiuti per migliorare la differenziata

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/03/2017 alle ore 10:42.
Venaria, controlli tra i cassonetti dei rifiuti per migliorare la differenziata 2
Venaria, controlli tra i cassonetti dei rifiuti per migliorare la differenziata 2

Le irregolarità nel conferimento rifiuti che erano state riscontrante, nei giorni scorsi, tra i cassonetti dei rifiuti di alcune zone di Venaria hanno sollecitato una serie di controlli a tappeto, nelle zone considerate più a rischio, a cui hanno partecipato anche gli amministratori comunali. Nella giornata di ieri, martedì 14 marzo, i tecnici e gli amministratori hanno effettuato una serie di verifiche, condotte di persona, in piazza Costituente dove all'interno di alcuni contenitori per il rifiuto indifferenziato sono stati trovati plastica, carta e altro materiale riciclabile. "Con l'assessore e con i funzionari Cidiu - ha spiegato in una nota il sindaco Roberto Falcone - abbiamo fatto controlli anche in alcuni condomini critici di via Amati e il risultato è stato simile: errori nella differenziazione del rifiuto" o, ancora peggio "nessuna differenziazione". 

"Dobbiamo raggiungere il 65 % di differenziata - ha concluso il sindaco -. Continueremo con questo tipo di controlli e di avvisi per fare capire dove e come possiamo migliorare per evitare di incorrere in sanzioni da parte della Polizia Municipale. Fare bene la raccolta differenziata aumenta la qualità dei rifiuti e conviene a tutti". 

 

Territori

Cultura

Sport

Sanità

Politica