Venaria, una benemerenza per l'Aves Toro dell'Esercito

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/03/2017 alle ore 12:47.
Venaria, l'Aves Toro riceve la benemerenza civica dal Comune 1
Venaria, l'Aves Toro riceve la benemerenza civica dal Comune 1

Sarà il 34° Gruppo Squadroni «Toro» dell’Aves (l’Aviazione dell’Esercito Italiano) il protagonista della cerimonia in programma per le 18,30 di oggi, martedì 7 marzo, nella sala consiliare del Comune. Un’occasione per ringraziare, con una benemerenza, il lavoro e l’impegno quotidiano svolto dai militari del campo Mario Santi di Venaria. Una civica benemerenza proposta all’Amministrazione dal presidente del Consiglio comunale Andrea Accorsi sulla base anche dell’impegno che l’Aves Toro ha profuso sul territorio in occasione delle alluvioni del 1994, del 2000 e, non in ultimo, quella del novembre 2016. L’aerocampo cittadino, per l’organizzazione dell’Aviazione dell’Esercito rappresenta una risorsa di particolare importanza. La sua posizione strategica consente infatti agli elicotteri in dotazione al Gruppo Squadroni di raggiungere le principali regioni del nord Italia. E, ovviamente, di prestare soccorso e assistenza alle popolazioni piemontesi. Come è stato, sul territorio della provincia, in occasione dell’alluvione del 2000 quando numerose vallate alpine sono rimaste completamente isolate.

Territori

Cultura

Sport

Sanità

Politica