VenTo, la pista ciclabile di cittadini e associazioni

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/07/2016 alle ore 10:30.
VenTo, la pista ciclabile di cittadini e associazioni 2
VenTo, la pista ciclabile di cittadini e associazioni 2

Si chiama VenTo, la pista ciclabile che potrebbe collegare Venezia a Torino, passando da Milano, Piacenza, Parma e Ferrara. Costeggerà il Po per 679 km attraversando parchi e aree protette. L'idea è del Politecnico di Milano e il progetto costerebbe solo 80 milioni di euro. Un progetto sostenibile se si pensa che "VenTo costerà come fare due chilometri di autostrada".

VenTo per ora è solo un progetto.

Cosa serve per realizzarlo?
Serve la volontà politica ed è di questi giorni la notizia che è stato approvato il protocollo d’ intesa tra Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, Ministero delle attività culturali e del turismo, Regione Veneto, Regione Emilia Romagna, Regione Lombardia, Regione Piemonte per la progettazione e la realizzazione della ciclovia VenTo.

Brandizzo a che punto è?
Intanto Brandizzo è una tappa della ciclovia, fa parte del Parco del Po, fa parte degli 85 Comuni del Mab Unesco Collina Po ed a settembre aderirà ufficialmente al Progetto VENTO.
Potranno aderire anche i singoli cittadini e le associazioni.

Per saperne di più visitate il sito www.progetto.vento.polimi.it

Territori

Cronaca

Cultura

Sport